Presentazione

Il progetto A+HOUSE è promosso da quattro imprese operanti nel settore “Costruzioni” della provincia di Padova ed è stato finanziato dal Bando per il finanziamento di intervento a favore delle reti di imprese operanti nella Regione Veneto di cui alla DGR 1753 del 14 agosto 2012.

Il progetto interessa il settore delle costruzioni ad alta efficienza energetica in edilizia sostenibile con l’individuazione di un “Modello di processo costruttivo integrato” che consente di ottimizzare il risultato performante della struttura complessa e contenere i costi di produzione per aumentare la produttività di un sistema costruttivo ancora limitato dai costi che ne riducono la competitività sul mercato.

E’ stata realizzata un’analisi approfondita dei materiali naturali quali Argilla Cruda, isolanti di Cellulosa, Canapa e lana naturale, legno certificato, materiali Fotocatalitici con Biossido di Titanio, Nano materiali, e di tecnologie applicative dei Sistemi a Secco nonché dell’efficienza energetica secondo le direttive UE per gli edifici a “Consumo Quasi Zero” e in Classe A+.

E’ stato progettato un modulo abitativo ripetibile in edilizia sostenibile certificata ed ad alta efficienza energetica con il minimo impatto ambientale e con l’ottimizzazione del “confort abitativo”

Il progetto ha quindi voluto:

- fornire un Modello di procedura semplificata che diventerà strumento da utilizzare per la costruzione, anche in serie, del modulo sperimentato.

- facilitare il processo di trasferimento della tecnologia derivante dalla ricerca avanzata agli operatori del settore in maniera corretta e veloce come richiede la realtà di mercato attuale delle costruzioni attraverso uno strumento di formazione degli operatori e delle imprese in fase di esecuzione delle opere: la “scuola cantiere”.